Collaborazioni

Il sogno di Theimer

Dal 24 giugno al 23 ottobre è in corso ad Arezzo la mostra "Il sogno di Theimer", a cura di Vittorio Sgarbi. La Galleria Comunale d’Arte Contemporanea di Arezzo espone oli, acquerelli e disegni Ivan Theimer, mentre all'interno della Fortezza Medicea saranno visibili alcune sculture dell'artista.

L’allestimento è stato curato da Roberto Barbetti, Francesca Sacchi Tommasi e Andrea Sbardellati. Catalogo a cura di Maggioli Musei Editore.

Ivan Theimer è uno dei maggiori scultori contemporanei viventi, creatore di bronzi straordinari: capace di divulgare in forme simboliche di grande fascino esseri umani, animali o l'intero regno vegetale. Pur nell’enigmatica varietà di simboli, che gli derivano da una cultura e sensibilità straordinarie, il suo verbo è comprensibile, ammaliante, sempre riconducibile ad un senso compiuto che non tradisce mai. Restiamo calamitati da queste opere, trascinati nella loro profondità, fino a comprenderne i più intimi particolari, remoti eppure fortemente contemporanei.
Le sculture di Theimer sono presenti in luoghi pubblici di grande prestigio, come ad esempio il Monumento dei diritti dell’uomo e dei cittadini di Parigi situato nel Champ de Mars, opera commissionata direttamente da Francois Mitterand, o i tre obelischi in bronzo per il Palazzo dell’Eliseo.